Pagine

domenica 22 maggio 2011

Avatar

Avatar
Regia di James Cameron
2009


Un ragazzo, Jack Sully è costretto a vivere sulla sedia a rotelle. Il ragazzo si arruola ed viene inviato su Pandora. Il pianeta è invivibile a causa dell'atmosfera tossica. Per vivere, gli scienziati hanno creato degli avatar ibridi collegati con gli umani, i Na'vi.
La tecnologia con cui è stato realizzato "Avatar" è il punto di partenza di tanti film del presente e lo sarà per quelli del futuro. Dopo ben 13 anni di sceneggiatura, il film è uscito ed ha rilanciato il nuovo affascinante 3D. Ora come ora la tecnologia stà facendo passi da giganti, non ci sono più limiti. Qualsiasi scenografia o personaggio, può essere ricreato alla perfezione nei minimi dettagli.
Forse la lunghezza è eccessiva per un racconto che si rivela un po scontato.
Ora non possiamo altro che aspettare il sequel del film : "Avatar 2".

Frase del film :

A volte tutta la vita si riduce a unico, folle gesto.

1 commento:

  1. Già, ma perché l'ho registrato e non aspetto assolutamente di vederlo, non ho ansia di farlo? Voglio capire perché nella mia testa non ha funzionato, non mi è piaciuto dopo i primi minuti, in cui galleggiano in aria bollicine d'acqua, la cosa più affascinante del film. Forse Pandora è troppo lontano?

    RispondiElimina