Pagine

venerdì 28 gennaio 2011

Il bambino con il piagiama a righe

Il bambino con il piagiama a righe
Regia di Mark Herman
2008

Una rete metallica che divide una amicizia innocente.
La visione del film è interpretata e vista da gli occhi di Bruno, un bambino tedesco figlio di un comandante nazista. "Da grande farò l'esploratore" questa è la frase che lo porta a scoprire "la fattoria" (campo di lavoro). Un bambino forse un po troppo ingenuo ma temerario che mente ai genitori e ai soldati senza farsi troppi problemi. Il film è accompagnato da ottime musiche composte da James Hornet  (Avatar-Troy-The karate Kid-Titanic ...) creano una sensazione di ansia e angoscia che tengono lo spettatore sulle spine fino alla fine. La purezza, ingenuità e tenerezza dei due bambini Shmuel e Bruno credo che siano le chiavi importanti del film.

Frase del film:



- "Te lo avevo detto che sono strani"
- "Chi?"
- "I contadini no, vanno in giro in pigiama"

Precious




Precious
Regia di Lee Daniels
2009

Il film parla della situazione familiare di Clarisse "Precious" Jones, una ragazza madre obesa a soli 16.
Lei vive ad harlem, patria dei neri, con la madre che la maltratta psicologicamente e fisicalmente. Viene struprata dal padre da cui riceve 2 figli, la madre che sa di questa cosa non la aiuta 
Ad intervallare le scene crude e forti del film sono i sogni di Clarisse, dove lei è una celebrità acclamata da tutti. Precious viene aiutata dai suoi nuovi compagni della "Each One Teach One", una scuola "alternativa".
La protagonista cresce e matura nel corso del film insieme allo spettatore, facendolo parte integrante della famiglia. 

Frase del film:
"Il viaggio più lungo comincia con il primo passo".

domenica 9 gennaio 2011

The Chronicles of Riddick


The Chronicles of Riddick
Regia di  David Twohy
2004
Vin Diesel, un ricercato assassino di nome Riddick, dopo molti anni passati a sfuggire dai mercenari che lo insegiuvano a causa della taglia sulla sua testa, si ritrova a combattere contro i necromongers, dei fanatici che uccidono qualsiasi persona gli si faccia contro.
Un fantasy che ci accompagna di pianeta in pianeta mostrandoci guerre e distruzione.
Credo che il merito del film vada soprattutto a l'interpretazione e fascino di Vind Diesel.



Frase del film:


Io non c'entro con questa gente… ma farei volentieri a pezzi quello!

L'apprensista Stregone

L'apprensista Stregone
Regia di Jon Turteltaub
2010

Un giovane di nome Dave, discendente dalla famiglia del famoso mago Merlino, si addestrerà con Balthazar Blake (Nicolas Cage) per salvare il mondo dalla rinascita della cattivissima Morgana.
Il film, anche se pieno di effetti speciali e magie, l'ho trovato scontato. La trama era semplice e poco intrigante, buona interpretazione di Nicolas Cage anche se non l'avrei scelto come attore in questo film.
La disney ha voluto citare alcuni suoi film, ricordiamo fantasia del 1940. Hanno voluto mischiare comicità, romanticismo e dramma, il ricavato: un film che addormenta il pubblico.


Frase del film: 

"Ogni stregone ha bisogno di un bel paio di scarpe a punta!".

lunedì 3 gennaio 2011

Cattivissimo Me

Cattivissimo Me
Regia di Pierre Coffin Chris Renaud, Sergio Pablos
2010

Gru un supercattivo che vuole rubare la luna per farsi un nome.
Un film divertente nel momento in cui 3 ragazzine orfane si aprono un varco nel cuore gelido di Gru. Non ci sono solo le tre orfanelle, si noteranno anche i giallissimi minios che divertiranno moltissimo grazie anche alla loro tenerezza. Sembrerebbe che in questo film non ci siano realmente cattivi ma, dobbiamo ricrederci perchè sotto l'aspetto innocente della signora d'orfanotrofio, troviamo una persona spregevole che punisce i bambini, mettendoli in isolamento sotto scatoloni di carta. Oltre a questa "vera" cattiva, possiamo vedere anche la perfidia e indifferenza della madre di Gru che, lo lascia senza speranze e affetto.

Frase del film:

Gru: Abbiamo rubato la statua della libertà!
Minos: Si!!!!!!
Gru: Quella piccola di Las Vegas!
Minos: No!!!!!!

District 9

District 9
Regia di Neil Blomkamp
2009

Una enorme astronave aliena invade Johannesburg. Non potendo più ripartire, gli alieni approdano e si stabiliscono negli U.S.A.
Si presenta all'inizio come ducumentario che mostra il punto di vista di noi uomini nei confronti degli alieni o di qualcosa estraneo, diverso da noi.
Un film che ha molte chiavi di lettura ( distretto 6 ), interseca in se magia, genocidio, egoismo, traffico d'armi e soprattutto il voler ghettizzare qualcosa di diverso. Un distretto crudo, esplicito che non lascia alcun dubbio allo spettatore.


Frase del film:

Non rinunciare a me, io non ho mai rinunciato a te.

Tron Legacy

Tron Legacy
Regia di Joseph Kosinski
2010


Dopo 28 anni dall'uscita di Tron ora arriva sul grande schermo Tron Legacy, un remake del vecchio film diretto da Steven Lisberger. Un fantasy fantascentifico che compara due mondi: quello reale e quello virtuale che assomigliandosi molto, sembra che si fondino insieme.
Un film adrenalinico e coinvolgente con scenografie e effetti grafici spettacolari aumentati dal 3D che ci acconpagna, anche grazie ai Daft Punk, in questo viaggio tra due mondi paralleli.


Frase del film:

"La rete, una frontiera digitale. Cercavo di immaginare gruppi di informazioni che si muovevano nella rete e che aspetto avessero".

domenica 2 gennaio 2011

Saw 3D

Saw 3D
regia di Kevin Greuter
2010

Finalmete siamo giunti alla fine. un film davvero scontato tranne per la fine che mi ha lasciato sbalordito.
Una saga che ci ha veramente stancato, con tutti questi morti, marchingegni e trappole che non finiscono mai.
Forse con il passare dei capitoli, il regista e sceneggiatori, sono finiti con creare un film altamente splatter con interiora umane, persone mutilate e queste sono solo alcune delle cose che si vedrànno in questo film.
Anche nel capitolo finale, non mancano di certo i flashback che ricordano l'intera storia. infatti, credo che sia necessario per capire questo horror, vedere i capitoli precedenti.
I piani del nostro carissimo jigsaw sono finiti e ora?