domenica 4 dicembre 2011

Super 8


Super 8
Regia di J.J. Abrams
2011

Protagonisti del film, un gruppo di ragazzi che si improvvisano "filmaker", riprendono un disastroso incidente ferroviario. Non sanno ancora che quest'ultimo, non è stata una casualità.
Super 8 ricerca l'atmosfera di una avventura tra ragazzi nata con il film "Stand by me" di Rob Reiner.
Prodotto da Steven Spielberg, il film riprende l'azione e la catastrofità di "La guerra dei mondi"
Super 8 dà la nascita al giovane attore Joel Courtney che nel ruolo di Joe (il protagonista), da il meglio di se, come Riley Griffiths, Gabriel Basso, Ryan Lee; Tutte new entry.
Il casting vede come protagonisti molte star holliwodiane tra cui: Elle Fanning (Lo schiaccianoci 3d - somewere - il curioso caso di Benjamin Button solo per citarne alcuni). Kyle Chandler (King Kong - Ultimatum alla terra ecc).
Spielberg non si è ancora fermato chissà se lo farà mai.S

domenica 22 maggio 2011

Avatar

Avatar
Regia di James Cameron
2009


Un ragazzo, Jack Sully è costretto a vivere sulla sedia a rotelle. Il ragazzo si arruola ed viene inviato su Pandora. Il pianeta è invivibile a causa dell'atmosfera tossica. Per vivere, gli scienziati hanno creato degli avatar ibridi collegati con gli umani, i Na'vi.
La tecnologia con cui è stato realizzato "Avatar" è il punto di partenza di tanti film del presente e lo sarà per quelli del futuro. Dopo ben 13 anni di sceneggiatura, il film è uscito ed ha rilanciato il nuovo affascinante 3D. Ora come ora la tecnologia stà facendo passi da giganti, non ci sono più limiti. Qualsiasi scenografia o personaggio, può essere ricreato alla perfezione nei minimi dettagli.
Forse la lunghezza è eccessiva per un racconto che si rivela un po scontato.
Ora non possiamo altro che aspettare il sequel del film : "Avatar 2".

Frase del film :

A volte tutta la vita si riduce a unico, folle gesto.

martedì 17 maggio 2011

Ritorno al Futuro parte 3

 Ritorno al Futuro parte 3
Regia di Robert Zemeckis
1990




 In questo ultimo capitolo della saga, Marthy Mcfly si trova nell'ormai già passato 1985. In questo periodo in america vige il far west. Come farà a tornare all'epoca contemporanea avendo solo whisky?
Ultima parte del film indimenticabile che assapora il vecchio e ormai passato mondo del west. Ancora una volta anche con questo ultimo capitolo Michael J Fox e Christopher Lloyd sono riusciti ad intrattererci. Scenografie maestose e ricreate a opera d'arte.  Consiglio vivamente di fare una maratona della trilogia in compagnia per assaporare la bellezza dei tre film .

Frase del Film:

"Grande giove"

mercoledì 13 aprile 2011

Nowhere Boy

Nowhere Boy
Regia di Sam Taylor Wood
2010

John Lennon è un adolescente pieno di entusiasmo. Cresciuto con gli zii, Lennon cerca di scappare e disobbidire la severa zia Mimi. Dopo la morte dello zio, Lennon incontrerà sua madre e così inizieranno le sue avventure da mito del rock anni 60.

Basato sul libro "Imagine: growing up with my brother John Lennon" di Julia Baird, sorellastra del musicista, "Nowhere boy" è una riproduzione e reinterpretazione della vita di John.
Un film drammatico e sentimentale che ha cambiato l'aspetto di Lennon. Più che essere un film biografico su John  è una sorta di intreccio non fedele alla sua vera vita. 

mercoledì 23 marzo 2011

Rango

Rango
Regia di Gore Verbinski
2011

Un piccolo e impavido camaleonte, che vuole salvare la città "Dirt" per divenire l'eroe che ha sempre sognato di essere.

Come volevasi dimostrare, anche questo film non è solo adatto ad un pubblico di piccini anzi penso che sia adatto agli adolescenti e agli adulti.
Non è solo un film d'animazione è anche una riflessione su chi sei e chi vuoi interpretare. Sono molteplici le scene che fanno ridere lo spettatore.
Il film cita tra l’altro, una rilettura della celebre sequenza degli elicotteri di "Apocalypse now", con i pipistrelli al posto di essi ecc.
E' un film attuale che parla tramite metafore, dove il sindaco tartarugha comanda l'intera città.
La cosa che ha colpito i critici è che per questo film è stato usato l'emotion capture, cattura parziale del movimento umano. Il regista Verbinski si cimenta per la prima volta con i film d'animazione e diciamo che gli riesce particolarmente bene.


Frase del film:

Rango: "Come ti chiami?"
Borlotta: "Borlotta"
Rango: "E' un nome buffo..."
Borlotta: "Che vuoi ... mio padre adorava i fagioli borlotti."
Rango: "E' una fortuna che non adorasse gli asparagi..."
Borlotta : "Che hai detto?"
Rango: "Voglio dire... a me piacciono molto gli spaghetti alla puttanesca, ma non credo una bambina gradirebbe questo nome..."